Direttori

Record

In questa speciale classifica dei direttori artistici spicca il nome di Moritz de Hadeln unico a ad aver avuto l’onore di dirigere due dei tre grandi festival, al primato l’ormai famigerato Alfred Bauer che proprio prima dell’edizione del festival di Berlino del 2020 è stato accusato postumo di associazione filonazista. Per questa scoperta (ampiamente documentata nell’estate successiva) è stato annullato il premio in suo onore. 

Aggiornato al 2022

 

26  Alfred Bauer [Ger] Berlino

25  Moritz de Hadeln [Gbr] 23 Berlino, 2 Venezia

23 Gilles Jacob [Fra] Cannes

22 Thierry Frémaux [Fra] Cannes

21 Robert Favre Le Bret [Fra] Cannes

18  Dieter Kosslick [Ger] Berlino

13  Alberto Barbera [Ita] Venezia

8  Marco Müller [Ita] Venezia

6  Maurice Bessy [Fra] Cannes, Luigi Chiarini [Ita] Venezia

5  Antonio Petrucci [Ita] Venezia, Guglielmo Biraghi [Ita] Venezia, Gillo Pontecorvo [Ita] Venezia

4  Floris Luigi Ammannati [Ita] Venezia, Gian Luigi Rondi [Ita] Venezia

3  Philippe Erlanger [Fra] Cannes, Elio Zorzi [Ita] Venezia, Carlo Lizzani [Ita] Venezia, Carlo Chatrian [Ita] Berlino

2  Jean Touzet [Ita] Venezia, Wolf Donner [Ger] Berlino, Ottavio Croze [Ita] Venezia, Domenico Meccoli [Ita] Venezia, Felice Laudadio [Ita] Venezia

1 Jean Zay [Fra] Cannes, Emilio Lonero [Ita] Venezia

 

 

 

Lost Password