Le Doppiette Piú Grandi del Cinema!

News

Un film per entrare nell’olimpo non deve necessariamente vincere un premio importante e di esempi ce ne sono tantissimi, ma se lo fa é chiaramente un valore aggiunto.

Quindi a maggior ragione entrano nella storia del cinema quei film che vincono il premio Oscar (miglior film, miglior documentario, miglior film d’animazione e miglior film straniero) o un festival cinematografico esclusivo.Ma qui voglio andare oltre citando quei film che hanno fatto una storica doppietta.

La FIAPF tradotto in italiano, federazione internazionale delle associazioni di produzione cinematografica, ha fornito un elenco dei principali festival con uno status primario rispetto a tutti gli altri. Sarebbero Cannes, Venezia, Berlino, Shanghai, San Sebastián, Mosca, Karlovy Vary, Mar del Plata, Locarno, Il Cairo, Montréal e Tokyo. Aggiungerei personalmente Il Sundence che rappresenta il meglio per le produzioni indipendenti.

Ma tornando all’olimpo di cui scrivevo sopra mi soffermo sull’Oscar e solo sulle prime tre rassegne piú prestigiose nel panorama internazionale ovvero Cannes (Palma d’Oro), Venezia (Leone d’Oro) e Berlino (Orso d’Oro).

La foto che rappresenta l’articolo include in ordine cronologico quel film che ha vinto due premi:

Oscar + Cannes, Oscar + Venezia, Oscar + Berlino

Cannes + Venezia, Cannes + Berlino, Venezia + Berlino, questa accoppiata vincente attualmente non accade piú in quanto un film partecipa alla selezione per entrare in una sola delle tre rassegne cosa che non succedeva nei primi decenni dove potevi trovare in concorso lo stesso film in piú festival.

The Lost Weekend (Giorni Perduti): Cannes + Oscar Miglior Film

Hamlet (Amleto): Venezia + Oscar Miglior Film

Rashômon (Rashomon): Venezia + Oscar Miglior Film Straniero

Justice est Faite (Giustizia é Fatta): Venezia + Berlino

Jeux Interdits (Giochi Proibiti): Venezia + Oscar Miglior Film Straniero

Jigokumon (La Via dell’Inferno): Venezia + Oscar Miglior Film Straniero

Le Salaire de la Peur (Vite Vendute): Venezia + Berlino

Le Monde du Silence (Il Mondo del Silenzio): Cannes + Oscar Miglior Documentario

Un Homme et une Femme (Un Uomo, una Donna): Cannes + Oscar Miglior Film Straniero

Il Giardino dei Finzi Contini: Berlino + Oscar Miglior Film Straniero

Rain Man (Rain Man – L’Uomo della Pioggia): Berlino + Oscar Miglior Film

Sen to Chihiro no Kamikakushi (La Cittá Incantata): Berlino + Oscar Miglior Film D’Animazione

Jodaeiye Nader az Simin (Una Separazione): Berlino + Oscar Miglior Film d’Animazione

 

Buona Statistica!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password